18 Ottobre 17
A IMPERIA IL MEGLIO DELL'ARTE CIRCENSE INTERNAZIONALE CON IL FESTIVAL GROCK

Arriva ad Imperia la sesta edizione del Festival Grock: da sabato 2 ottobre a sabato 9 ottobre una interminabile serie di spettacoli, eventi, incontri sono pronti ad invadere la città di Imperia per celebrare l’arte dell’indimenticabile clown Grock. Affidato a Teatri Possibili Liguria, diretto per il sesto anno da Sergio Maifredi, il Festival andrà in scena grazie alla collaborazione del Comune di Imperia con l’Assessorato alla Cultura e al sostegno della Regione Liguria, della Fondazione Carige, della Provincia di Imperia e del Consolato Generale di Svizzera.
Per l’edizione 2010 del Festival Grock- racconta Sergio Maifredi -ho girato i maggiori Festival europei alla ricerca delle novità, con l’orgoglio di portare a Imperia, nella mia Liguria, i migliori esponenti della clownerie internazionale. Sono convinto che il protocollo di intesa tra Comune di Imperia e Teatri Possibili Liguria, aprirà la strada al consolidamento del marchio Grock, dandogli compattezza e forza, garanzia di livello artistico e capacità di attrazione verso un turismo culturale di alto livello. Il successo delle ultime edizioni e il costante lavoro di promozione del territorio da parte di Teatri Possibili Liguria ha permesso di confermare una sensibile attenzione al Festival Grock da parte della Regione Liguria e della Fondazione Carige, ed un coinvolgimento già da quest’anno della Provincia di Imperia permettendo una apertura verso i festival europei e una concreta collaborazione con diversi festival italiani.
Il filo conduttore degli spettacoli in calendario è la clownerie in tutte le sue varianti. L’intento è quello di dare dignità di protagonista a una figura artistica, il clown appunto, che di solito al circo si ritaglia ruoli marginali e di collante fra un numero e l’altro. La clownerie può raggiungere livelli eccelsi, come ha provato lo stesso Grock che attirava 10.000 persone per volta e come proveranno le esibizioni previste dal programma di questa edizione del Festival Grock.
Il Festival riuscirà ancora a stupire con un calendario ricco di novità.
Otto giorni di eventi coinvolgenti attireranno a Imperia le avanguardie del circo moderno e i grandi rappresentanti della comicità italiana e internazionale affidati alla regia di Sergio Maifredi direttore di Teatri Possibili Liguria.

Innanzitutto il parco di Villa Grock ospiterà lo spettacolo di apertura sabato 2 ottobre, mentre lo spettacolo di chiusura si terrà al Teatro Cavour sabato 9, il Premio Grock Città di Imperia andrà ad Antonio Albanese, poi Marco Pesatori, Elio Ferraris, Boris Vecchio, Carla Peirolero, la Scuola di Circo del Teatro Scalzo, gli incontri con i ragazzi ospitati negli istututi e negli ospedali, il judo sul palco del Cavour.

Grazie all’impegno del direttore artistico Sergio Maifredi, la sesta edizione del Festival Grock sarà arricchita dalla collaborazione con alcuni grandi Festival “amici” come la Festa dell’Inquietudine di Elio Ferraris, il Circumnavigando Festival di Boris Vecchio, il Festival delle Culture Suq di Carla Peirolero, tutti insieme a celebrare la figura di Grock, con spettacoli di altissimo livello proposti all’aperto, in Teatro, alla Biblioteca Civica.

Il festival Grock diffonderà la sua atmosfera unica e gioiosa attraverso spettacoli per tutti con la sempre più importante attenzione al sociale:mercoledì 6, giovedì 7 e venerdì 8 ottobre dalle ore 10 alle 12 a Villa Grock il Teatro Scalzo organizzerà per le per le seconde classi della scuola elementare di Imperia la attesissima Scuola di Circo Sempre a cura di Teatro Scalzo tornerà il sorriso negli Istituti Isac e Help di Imperia e all’Ospedale Pediatrico di Imperia grazie alle Incursioni di Gioia a cura di Sorrisi in Pillole. 

Il Giardino delle Stelle è il titolo dell’attesissimo spettacolo di inaugurazione che si terrà sabato 2 ottobre alle ore 21 nel parco di Villa Grock per rivivere la suggestione dei luoghi in cui visse il famoso clown. Il pubblico seguirà le Stelle dell’arte circense internazionale in uno spettacolo firmato da Marcello Chiarenza, Sergio Maifredi e Alessandro Serena in esclusiva per il Festival.
L’ingresso è libero, fino ad esaurimento posti. La Villa non dispone di parcheggi.
Si consiglia l’utilizzo del bus-navetta messo a disposizione dalla Provincia di Imperia a partire dalle ore 19 da Piazza Ulisse Calvi. Domenica 3 ottobre al Teatro Cavour alle ore 16 tornerà l’appuntamento con Il Corpo educato, la rassegna sportiva che vedrà sul palco le esibizioni di Maestri di Judo ad altissimo livello in Europa e degli allievi della scuola Judo Corsaro di Lucio Garzia. In esclusiva sul Tatami i Maestri Fabrizio Catassi, Lucio Garzia, Peppino Perri, Fausto Ronco, Pino e Piercarlo Todde, direttore della scuola Judo Karate Imperia.

Martedì 5 ottobre L’inquietudine del clown tra musica e zodiaco è l’evento che la Festa dell’Inquietudine propone per il Festival Grock alla Biblioteca Civica ex Tribunale di Imperia, in Piazza De Amicis, 2 alle ore 21.

L’incontro spettacolo prevede la presenza di Marco Pesatori, studioso di astrologia, collaboratore per “D La repubblica delle Donne” su cui ha una rubrica, ed Elio Ferraris, presidente del “Circolo degli Inquieti” e direttore della “Festa dell’Inquietudine” che ogni anno offre con Oliviero Toscani momenti di grande interesse e spettacolo a Finale Ligure.
La “musica” è quella del Trio Musicale di Dario Caruso con Dario Caruso a chitarra e voce, Dino Cerruti al contrabbasso, Marco Pizzo Pizzorno, chitarra e cori.

Giovedi 7 ottobre alle ore 18 il protagonista sarà Antonio Albanese che riceverà il Premio Grock Città di Imperia al Teatro Cavour e si intratterrà con il pubblico per un incontro a cui tutta città è invitata.

Venerdì 8 ottobre alle ore 16.30 in Piazza San Giovanni ad Imperia-Oneglia il Circumnavigando Festival per il Festival Grock presenta Volare di e con Boris Vecchio, uno spettacolo di clown teatrale adatto ad un pubblico di grandi e piccini.

Ancora Venerdi 8 ottobre alle ore 17 dello stesso giorno a Imperia-Porto Maurizio in Via XX Settembre, la Compagnia Teatro Scalzo accompagnerà il pubblico in uno spettacolo itinerante di animazione circense intitolato Famiglia Saltimbanchi.

E sempre Venerdi 8 ottobre alle ore 21 da non perdere in Piazza San Giovanni ad Imperia-Oneglia il Festival delle Culture Suq di Carla Peirolero approderà ad Imperia con Un omaggio in bianco e nero con Ushangajeegs - Peter Kuria Asamba, Jeff Githaiga, Simon Murira, Santiago Moreno, Tatiana Zakharova, Carla Peirolero. Uno spettacolo che unisce l’arte circense degli acrobati kenioti alle tradizioni musicali di Argentina e Russia. Lo spettacolo è all’aperto con posti a sedere. 

Il Festival chiuderà in grande stile con il grande spettacolo Gravità fuori legge di Avner Eisemberg, in arte Avner, al Teatro Cavour, sabato 9 ottobre alle ore 21.
Avner, clown e attore statunitense riscuote successo in ogni teatro del mondo. Nelle sue mani oggetti semplici come sedie, scale, corde, fazzoletti di carta diventano parte di un mondo magico ed esilarante. 

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero.

  • Video
  • MAPPA

Siete già stati a Sanremo?

IT - EN - DE - RU

Informazione ed approfondimento dal ponente ligure

PRENOTAZIONE ALBERGHI
@PEC.SANREMO.IT

SANREMO.IT offre il servizio di Posta Elettronica Certificata (PEC) per gli indirizzi @SANREMO.IT.

Segui il link 

Per informazioni: info@SANREMO.IT

da SOGGIORNARE...

Residence Due Porti

La Riserva

 

da TROVARE...
TRADUTTORE

Meteo x Sanremo

FARMACIE e SOCCORSO

RIFERIMENTI FARMACIE
Sanremo - Imperia - Ventimiglia

FARMACIE DI TURNO
Sanremo - Imperia - Ventimiglia

PRONTO SOCCORSO

CUPA

Map IP Address
Powered byIP2Location.com